• 11 Dec 2019

Ministro Grillo: Presto un decreto sblocca-concorsi. UGL Medici: Il problema è il numero chiuso

MagazineComunicati

img

14

Sep

Ministro Grillo: Presto un decreto sblocca-concorsi. UGL Medici: Il problema è il numero chiuso

Un decreto sblocca-concorsi per i medici per far fronte alla carenza di specialisti e ai bandi deserti. Lo ha annunciato il Ministro della Salute Giulia Grillo nel presentare i lavori del Consiglio regionale Oms Europa.

“Siamo ben lieti che le nostre proposte siano state recepite e che sia pronto un decreto per far partire concorsi”, ha commentato il Dott. Raffaele Lanteri, Coordinatore nazionale del settore docenza e dirigenza di UGL Università e Segretario UGL Medici Sicilia. “La situazione è però molto più complessa” prosegue Lanteri. “Ciò che manca non sono i posti vacanti, ma i medici che potranno ricoprirli. L’accesso alla Scuola di Medicina è infatti determinato da un numero programmato che è diventato di fatto un numero chiuso, a cui si aggiunge poi la grande sproporzione tra i posti nelle Scuole di Specializzazione e i laureati in Medicina e Chirurgia. Ci auguriamo dunque che giungano presto dal Ministero soluzioni reali che tengano conto delle difficoltà da noi evidenziate”.

Continua a Leggere